• slide/img01_opt.jpg
  • slide/img02_opt.jpg
  • slide/img03_opt.jpg
  • slide/img04_opt.jpg
  • slide/img05_opt.jpg
  • slide/img06_opt.jpg
  • slide/img07_opt.jpg
  • slide/img08_opt.jpg
  • slide/img09_opt.jpg
  • slide/img10_opt.jpg
  • slide/img11_opt.jpg
  • slide/img12_opt.jpg
  • slide/img13_opt.jpg
  • slide/img14_opt.jpg
  • slide/img15_opt.jpg
  • slide/img16_opt.jpg
  • slide/img17_opt.jpg
  • slide/img18_opt.jpg
  • slide/img19_opt.jpg
  • slide/img20_opt.jpg
  • slide/img21_opt.jpg

Semplifichiamo l’accesso ai servizi sociali e socio-sanitari.

Lavoriamo perseguendo l’efficienza nella gestione dei servizi sociali e l’uniformità dei criteri di accesso nei Comuni aderenti.

Scopo di Retesalute è quello di fornire ai Comuni aderenti una gestione unitaria ed integrata dei servizi alla persona e alla famiglia. “Gestione unitaria” vuol dire che realizziamo interventi e coordiniamo attività su tutto il territorio, promuovendo uguali criteri di accesso ai servizi sociali e una maggiore uniformità nei livelli di qualità delle prestazioni erogate. “Gestione integrata” significa realizzare gli interventi e i servizi in una logica di collaborazione e di co-progettazione con i molteplici attori – istituzionali e non - che, a livello territoriale e provinciale, si occupano di politiche sanitarie e socio-sanitarie, educative e del lavoro. Sotto un'unica regia si ottimizzano le risorse e  si gestiscono con più efficacia i servizi secondo i percorsi di continuità assistenziale.


 

Cosa c'รจ di nuovo?

 

A V V I S O   I M P O R T A N T E

SOSPENSIONE APERTURA SEDE AZIENDA SPECIALE RETESALUTE


In riferimento all’Ordinanza del Presidente di Regione Lombardia n.514 del 21.03.2020 e l’Ordinanza del Ministero della Salute
del 21.03.2020, si comunica che da lunedì 23 marzo la sede di Retesalute di Piazza Vittorio Veneto 2/3
sospenderà l’apertura degli uffici.
 
Il personale garantirà comunque l’attività amministrativa e le funzioni prioritarie, con modalità di lavoro agile.
 
Potrete quindi comunicare attraverso la posta elettronica scrivendo ai consueti indirizzi oppure
contattando telefonicamente il personale sul cellulare di servizio.
 
Il servizio protocollo verrà garantito il mattino dalle 9.00 alle 13.00.
 
Pertanto per comunicare con Retesalute dovrete fare il seguente numero telefonico 3484589617 dove risponderà
il Responsabile dell’area amministrativa che tratterà la richiesta.
 
Per gli altri servizi di seguito vi diamo i riferimenti:
 
- UFFICIO DI PIANO, SERVIZIO INCLUSIONE E UFFICIO CASA:
cell.3921745482 risponderà il Responsabile area Ufficio di Piano e Distretto
 
- SERVIZIO SAD e SERVIZIO SOCIALE DI BASE:
cell.3921876739 risponderà  Responsabile area sociale-fragilità e integrazione socio sanitaria
 
- SERVIZIO TUTELA MINORI:
cell.3357528407 risponderà il Responsabile area sociale – minori, famiglia e politiche giovanili.
 
- SERVIZI EDUCATIVI:
Gloria Riva 3929768739 -  Pavin Flavia 3357637477


PER SCARICARE LA SCHEDA DEL PROGETTO IN FORMATO PDF  clicca qui

IN-TRA-PRENDERE STRADE DI WELFARE

Lo scorso mese di Novembre 2019, si sono svolti a Lecco, gli Stati Generali del Welfare dal titolo “In-tra-prendere strade di welfare”, prevedendo fin dall’inizio due diversi appuntamenti: il primo, quello appunto di apertura a Novembre ‘19, ed il secondo previsto ad Aprile 2020.
Gli Stati Generali rappresentano un momento di incontro e confronto tra operatori sociali, istituzioni, cittadini, enti del privato sociale, associazioni, anche per individuare nuove strade da percorrere e nuove progettualità di welfare.
Ciascuno dei tre Ambiti di Bellano, Lecco e Merate sta organizzando momenti di incontro con le realtà operanti a livello territoriale per approfondire tre (delle quattro) tematiche focalizzate negli Stati Generali 2019: il rilancio del volontariato solidale, l’attivazione delle risorse di comunità, il coinvolgimento dei cittadini.
Il confronto a livello di Ambito avverrà a partire dagli spunti offerti dal documento allegato alla presente e le riflessioni che emergeranno saranno elaborate e presentate nel secondo appuntamento degli Stati Generali di Aprile 2020.
I due appuntamenti previsti nell’Ambito di Merate si svolgeranno nelle giornate di:
 
Mercoledì 11 MARZO 2020 ore 18,00
presso la Sala Civica “F.lli Cernuschi” del Comune di Merate 
 Viale Lombardia 14 - Merate
INCONTRO ANNULLATO 
_______________________________________________________
 
Mercoledì 25 MARZO 2020 ore 18,00
presso la Sala riunioni dell’Associazione “La Colombina”  
    Via Don G. Sala 2 - Casatenovo
INCONTRO ANNULLATO 
 
clicca qui per visualizzare il documento di sintesi
dei lavori degli stati generali
 

TOGETHER OLD AND YOUNG

Il tuo servizio o la tua organizzazione promuove lo scambio intergenerazionale tra bambini e an­ziani o avrebbe interesse a farlo?Siete interessati a migliorare la qualità delle vostre iniziative intergenerazionali?

Se la risposta è “Sì” ad almeno una di queste domande, allora il Programma TOY for Quality è quello giusto per voi!

Il Programma TOY for Quality offre uno stru­mento di valutazione semplice, economico e fa­cilmente utilizzabile per misurare la qualità delle iniziative di apprendimento intergenerazionale e per mettere in evidenza le aree dove è possibile apportare futuri miglioramenti.

Per maggiori informazioni scarica qui la brochure e le linee guida 

e visita la nostra pagina dedicata al progetto.

APPROVATO L’AMBIZIOSO PROGETTO SUI RICHIEDENTI ASILO IN CONDIZIONE DI VULNERABILITÀ

Un grande risultato per tutto il territorio: è stato approvato il progetto “Nuova rete della salute mentale per i richiedenti asilo in Ats Brianza”. Oltre 890.000 euro a favore del progetto che vuole facilitare la presa in carico da parte del territorio dei richiedenti e titolari di protezione internazionale in condizione di vulnerabilità.
 
Il Ministero dell’Interno ha riconosciuto il valore del progetto, presentato dall’Ats della Brianza con il supporto dell’Ufficio Bandi e Progetti dell’Azienda Speciale Retesalute ed in rete con ASST Lecco, ASST Monza, ASST Vimercate, Comunità Montana Valsassina Valvarrone Val D'esino e Riviera e Offerta Sociale. 
 

 

DOPO di NOI: disposizioni in materia di assistenza in favore delle persone con disabilità grave prive di sostegno familiare.

 "Abitare non significa avere una casa, abitare non è sinonimo di luogo fisico e spaziale,abitare è molto di più:

abitare è relazione, significa condividere un posto

con sé e con gli altri”.

VAI ALLA PAGINA


   

 

Piano di Zona

Il Piano di Zona è lo strumento di programmazione triennale. Indica strategie, obiettivi, attività e priorità degli interventi per garantire lo sviluppo dei servizi sociali e socio-sanitari nell’Ambito del nostro Distretto.

UFFICIO DI PIANO